Servizi ai minimi da ventuno mesi, Caixin

Pechino, 09 ott. - Il settore dei servizi in Cina rallenta ai minimi da ventuno mesi, secondo l'indice Pmi calcolato da Caixin. L'indice per il non manifatturiero si è fermato a quota 50,6 per il mese scorso, il livello più basso da dicembre 2015, pur rimanendo in territorio positivo, al di sopra di quota 50. Un valore al di sopra di questa soglia indica una fase di espansione, mentre al di sotto di essa, indica una contrazione del settore.


Il dato è in contrasto con il risultato del settore dei servizi dell'Ufficio Nazionale di Statistica di Pechino, pubblicato nei giorni scorsi, che per il mese di settembre ha segnato la fase di espansione più marcata dal settembre 2014. Il dato Composite di Caixin, che comprende sia il manifatturiero che il settore dei servizi, ha segnato il mese scorso il livello più basso da giugno scorso, fermandosi a quota 51,4 contro il 52,4 di agosto.

 

09 OTTOBRE 2017

 

@Riproduzione riservata



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it