SCONTRO NAVI STRANIERE AL LARGO DELLA CINA

Pechino, 29 nov. - Alle ore 2 del 29 novembre due navi cargostraniere da 10mila tonnellate si sono scontrate nelle acqueorientali al largo della citta' di Weihai, nella provinciadello Shangdong. Lo ha reso noto l'ufficio affari marittimi diWeihai. Secondo quanto appreso, l'allarme di pericolo e'partito dalla nave cargo dello stato di Panama "Mare Orientale"in seguito allo scontro nelle acque di Chengshantou con la navemaltese "Ali". In seguito allo scontro le due navi sono rimastedanneggiate ma grazie ai repentini soccorsi, i 49 membri deidue equipaggi sono stati tratti in salvo ed e' stata lorotempestivamente trovata un'opportuna sistemazione. .