SCIENZIATA CINESE VINCE PREMIO UNESCO

15 giovani scienziati hanno ricevuto ieri il "PremioUNESCO-l'Ore'al 2009", presso la sede generale dell'Unesco aParigi. Fra di essi c'era anche una scienziata cinese, ladottoressa Shi Jingyi, esperta di medicina orientale. ShiJingyi proviene dall'Ospedale Ruijin dell'Universita' delleComunicazioni di Shanghai ed e' il secondo scienziato cinese avincere il premio dell'Unesco. La dottoressa si dedica inparticolare alle ricerche sulla leucemia.