SAFE: PIU' CONTROVERTIBILITA' DEL RMB NEL 2011

Pechino, 8 mar. - Nel 2011 la State Administration of ForeignExchange (SAFE) continuera' a riformare la gestione del cambioestero in conto capitale; rafforzera' il monitoraggio el'analisi delle transizioni del capitale transfrontaliero,intensificando le ispezioni esterne e l'esame delle transazionieseguite. Inoltre, oltre ad agevolare gli scambi e gliinvestimenti e a prevenire il rischio di un flusso anomalo dicapitali transfrontalieri, SAFE promuovera' ulteriormente lacontrovertibilita' del RMB, o yuan, la valuta cinese. Duranteun meeting relativo alle misure per il 2011, SAFE ha fattosapere che d'ora in poi si impegnera' a fare un passo avantinella riforma della gestione del cambio degli investimentidiretti in modo da facilitarli; semplifichera' inoltre lagestione del debito e del credito esteri per agevolare il tradefinancing transfrontaliero. In collaborazione con idipartimenti competenti, SAFE dara' un ulteriore impulsoall'apertura del mercato finanziario; coordinera' il saldo inRMB nelle transazione transfrontaliere, intensifichera' icontrolli e si impegnera' a contrastare severamente il flussodi "hot money". Una volta portate a termine queste operazioni,sara' possibile cambiare l'idea stessa di amministrazionerafforzando il controllo interno e introducendo realimiglioramenti nella gestione delle transazioni in contocapitale. .