RISERVE DI CARNE SUINA CONTRO IL CARO PREZZI

Pechino, 15 lug. - Il governo cinese immettera' sul mercatoriserve di carne suina al momento opportuno per frenarel'aumento dei prezzi; sono le parole del Ministero delcommercio, in risposta ad un aumento del 38% dall'iniziodell'anno dei prezzi della carne di maiale in 36 delle piu'grandi citta' cinesi. Prezzi in aumento per i generialimentari, il costo del lavoro e un numero in calo di maialidovuto a prezzi economici della carne suina negli ultimi dueanni, hanno portato ad un'impennata dei costi, ha affermato ilportavoce del ministero, Yao Jian, con un piu' 17% rispettoall'anno precedente nella prima parte di luglio. Il governo detiene circa 200 mila tonnellate di riserve dicarne suina, con la provincia del Liaoning e altre 10 provinceche hanno gia' iniziato ad attingervi. L'aumento della carne dimaiale e' stato uno dei fattori fondamentali dell'inflazione,al 6,4% a giugno, ben al di sopra dell'obiettivo annuo del 4%. .