RISCHIO RADIOATTIVITA' NEL SUD DELLA CINA

Pechino, 28 mar. - Dopo l'allarmante scoperta nella provincianord orientale dello Heilongjiang di tracce di iodio 131, unasostanza radioattiva artificiale, anche le zone costiere delsud-est della Cina sarebbero risultate contaminate dalle radiazioni provenienti dalla centrale nucleare di Fukushima. E'quanto ha fatto sapere ieri la Commissione statale cinese peril coordinamento d'urgenza degli incidenti nucleari. .