RINNOVABILI: I VERI NUMERI DELL'INDUSTRIA E DELLA FINANZA

RINNOVABILI: I VERI NUMERI DELL'INDUSTRIA E DELLA FINANZA

Analisi costi e benefici sulle energie rinnovabili nel Rapporto 2011 delI'IREX e la fotografia di un settore da 12 miliardi di investimenti in un solo anno.  La presentazione dello studio Althesys martedì 19 aprile a Roma alla sede del Gse.

Roma, 18 aprile – Il bilancio costi-benefici delle energie rinnovabili; gli scenari legati agli incentivi; la mappatura analitica degli investimenti nel 2010; l'evoluzione delle strategie degli operatori, il ruolo degli investitori e un'analisi comparata dei costi d'investimento in Europa.

Sono questi i punti chiave del nuovo Rapporto IREX (Italian renewable index) sulle energie rinnovabili che Althesys presenta domani 19 aprile a Roma.

"Un settore assai dinamico, nonostante la congiuntura economica sfavorevole. La nostra analisi, che accorpa gli elementi industriali e quelli finanziari, ha fotografato investimenti per circa 12,3 miliardi di euro", anticipa Alessandro Marangoni, ceo di Althesys e capo del team di ricerca.

Crescita esponenziale di investimenti nel fotovoltaico, ma è l'eolico a mantenere le maggiori dimensioni in termini di megawatt, grazie anche alle operazioni delle aziende italiane all'estero.

Il convegno vede la partecipazione delle aziende del settore, delle associazioni, degli esperti, delle autorità, degli stakeholder e dei policy maker.

Tra gli altri, Nando Pasquali e Gerardo Montanino del Gse, Paolo Frankl dell'Iea, Luciano Barra del Ministero dello Sviluppo Economico, Federico Testa della commissione Attività produttive della Camera e Andrea Fluttero della Commissione Ambiente del Senato, Stefano Conti di Terna, Valerio Natalizia del Gifi, Adolfo Spaziani di Federutility e Simone Togni  dell'Anev, Bai Mei della prestigiosa Accademia delle Scienze Sociali in collaborazione con AgiChina24.

(clicca www.althesys.com per il programma completo).

Moderatore: Antonio Cianciullo, La Repubblica.

© Riproduzione riservata