RIMOSSI I ROTTAMI DELL'INCIDENTE FERROVIARIO

Pechino, 27 lug. - Sono stati rimossi i rottami dei treni adalta velocita' che si sono scontrati sabato nella provinciaorientale del Zhejiang. Una squadra investigativa inviata dalConsiglio di Stato ne ha ordinato il trasferimento presso lastazione ovest di Wenzhou per ulteriori indagini. Mercoledi'mattina alcuni familiari delle vittime si sono radunati pressola stazione sud, per chiedere spiegazioni al governo sullecause di quanto accaduto. Il Ministero delle Ferrovie hapreannunciato un risarcimento di 500 mila yuan (pari a circa 53mila euro) per ogni vittima, ma al momento una sola famiglia haaccettato la somma. Il Ministero ha speso 589, 8 miliardi diyuan (63 miliardi di euro) per le 13 linee ad alta velocita'gia' operative, prevedendo quest'anno di aumentare i suoiinvestimenti per quelle in costruzione a 745.5 miliardi di yuan(circa 80 miliardi di euro). .