RIDUZIONE DEL 20% DELL'UTILIZZO DEI CAPITALI STRANIERI

Durante una conferenza stampa di routine tenutasi questamattina a Pechino, il portavoce del ministero del Commerciocinese, Yao Jian, ha illustrato che da gennaio a maggio diquest'anno, la Cina ha utilizzato in modo reale capitalistranieri per una somma di 34 miliardi di USD, con unariduzione del 20% rispetto allo stesso periodo del 2008; lariduzione dell'utilizzo reale dei capitali stranieri nell'areacentro-occidentale e' stato superiore al livello medionazionale. Yao Jian ha aggiunto che il ministero sta studiandoattivamente insieme ai dipartimenti interessati per elaborarele misure politiche in modo da stabilizzare i capitalistranieri, appoggiando principalmente gli investimenti neisettori come l'ampliamento dell'occupazione, la promozionedello sviluppo regionale, il risparmio energetico e la tutelaambientale.