RIAPRONO LE TRE GOLE

Yichang, 22 lug. - Dopo 76 ore di stop, riprende la navigazionesul Fiume Azzurro in prossimita' delle Tre Gole. La diminuzionedella portata d'acqua da 70mila metri cubi al secondo fino a45mila ha permesso la riapertura delle paratie della diga e ilconseguente ripristino del traffico navale. Le paratie eranostate chiuse il 19 luglio per arginare il flusso d'acqua piu'grande mai visto dalla costruzione della diga delle Tre Gole.Nel frattempo, e' stata aperta al pubblico una via riservata almantenimento e alla costruzione della diga, cosi' da garantireil trasporto civile e dei cargo. Durante la sospensione dellanavigazione, le navi sono state costrette all'ancoraggio, inattesa che il fiume venisse arginato. Sulla via "speciale" sonostate adottate misure di controllo del trasporto, compresa unapattuglia di lavoro attiva 24 ore su 24, e limitazioni altraffico e ai mezzi pesanti. Ai conducenti dei mezzi in codasono state fornite scorte d'acqua per prevenire malori dovutial caldo. Dopo la riapertura della navigazione, lunghe file dinavi stanno lentamente passando attraverso la diga, sotto ilcontrollo delle autorita'. .