PROPOSTE CINESI PER LA SICUREZZA NUCLEARE

Seoul, 27 mar. - Dal primo summit di due anni fa a Washingtonla Cina ha adottato misure attive per rafforzare la sicurezzanucleare, conseguendo risultati sostanziali. Ad affermarlo, ilpresidente Hu Jintao, durante il Summit sulla sicurezzanucleare. La Cina - ha proseguito - ha condotto ispezionicomplete a livello nazionale per la sicurezza dei propriimpianti, onorando i suoi doveri internazionali. Il presidenteha poi aggiunto che il Paese compiera' ulteriori sforzi ariguardo, rafforzando la sicurezza nucleare complessiva estringendo la cooperazione con l'Aiea. Hu ha poi lanciato unaproposta in quattro punti per rafforzare la sicurezza nucleare:seguire un approccio scientifico e ragionevole sul tema,aumentando la fiducia nello sviluppo dell'energia nucleare;rafforzare la capacita' di creare la sicurezza nucleare eessere all'altezza della responsabilita' nazionale perassicurarla; intensificare gli scambi e la cooperazioneinternazionale; adottare un approccio complessivo e affrontaresintomi e cause della proliferazione e del terrorismo nucleare. E' obiettivo comune della comunita' internazionale quellodi utilizzare tale tipo di energia solamente per scopipacifici, e la Cina continuera' a lavorare per proibire edistruggere le armi nucleari con tale obiettivo, ha spiegatoHu. -