PREMIO NOBEL: PECHINO CANCELLA RECITAL DI UN MUSICAL NORVEGESE

(AGI) Oslo, 12 ott. - Le autorita' cinesi hanno cancellato duerappresentazioni di un musical norvegese come reazione allaconcessione del Premio Nobel al dissidente in carcere, LiuXiaobao. Lo ha reso noto lo stesso compositore autore delmusical operistico "Some Sunny Night", Thomas Stanghelle. "Daquello che ci hanno detto, e' una sanzione in risposta alPremio Nobel concesso a una figura dell'opposizione cinese", hadetto Thomas Stanghelle alla TVE. Le rappresentazioni di "SomeSunny Night" -un musical ispirato dalla storia veradell'amicizia tra Ketil Moe, un norvegese malato di fibrosicistica, e un cinese paraplegico e pubblicizzato che "unastoria commovente che enfatizza l'importanza dell'amicizia,della perseveranza e della costanza nell'inseguire i proprisogni" - avrebbe dovuto essere rappresentato a Pechino e Wuhanda musicisti norvegesi e un coro cinese. (AGI).