PIU' DI 225 MILIONI DI LAVORATORI MIGRANTI CINESI

Pechino, 25 mar. - La Cina, il Paese con l'agricoltura piu'grande del mondo in termini di popolazione di agricoltori,conta 225 milioni e 420 mila lavoratori migranti nelle campagnenel 2008, in accordo con le statistiche dell'Ufficio delleStatistiche Nazionale. Tra i migranti, il 62.3% ovvero 140milioni e 410 mila lavorano fuori dalle loro contee, mentre il37.7% ovvero 85 milioni e 10 mila lavorano nelle loro conteed'origine. I migranti dalle aree centrali costituiscono il 37.6% dei 140 milioni, l'altro 32.7% e il 29.7 % provengonorispettivamente dalle regioni orientali ed occidentali. La NBSha dichiarato che 70 milioni di migranti sono tornati a casaprima di febbraio. Al momento, 56 milioni sono ritornati nelleproprie citta', 45 milioni hanno trovato lavoro, e gli altri 11milioni sono ancora disoccupati. Le statistiche sono basate suun'indagine effettuata dalla NBS su 68.000 nuclei familiari di7.100 villaggi in 31 province.