PIANO DI RICOSTRUZIONE PER YUSHU

Pechino, 14 giu. - Il Consiglio di Stato ha approvato il pianodi ricostruzione per le aree di Yushu, provincia del Qinghai,e' quanto emerge da un comunicato stampa ufficiale. Il 14aprile scorso, l'area e' stata colpita da un terremoto dimagnitudo 7.1 sulla scala Richter che ha fatto piu' di 2200vittime e ha distrutto migliaia di abitazioni. Il piano, cheprevede l'impiego di 32 mld di yuan (oltre 3,8 mld di euro)spalmati su tre anni, e' stato progettato in modo da darepriorita' alla vita della popolazione, alla tutela ambientale eall'armonia sociale, attraverso la ricostruzione di alloggi eservizi pubblici quali quelli deputati all'istruzione, allasanita' e altro ancora. In fase di elaborazione, il governo hacompiuto indagini sul campo e ha raccolto le opinioni difunzionari, residenti e comunita' religiose dell'area; hainoltre considerato attentamente le caratteristichegeografiche, climatiche, ecologiche e la situazione deitrasporti della zona terremotata. Il Consiglio di Stato hainoltre chiesto alle autorita' competenti di perfezionare lacoordinazione e la supervisione dei lavori affinche' il pianodi ricostruzione possa essere messo in atto senza difficolta'. .