Pechino: rivalutazione yuan entro tre mesi (Socie'te' Ge'ne'rale)

(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Pechino, 23 feb - Si moltiplicano gli avvertimenti degli analisti che prevedono una mossa a sorpresa del Governo di Pechino per una rivalutazione dello yuan in un ammontare pari al 5-10 per cento. La tempistica potrebbe essere in arpile o al massimo in maggio. Ultimo in ordine di tempo Glenn Maguire chief economist di Socie'te' Ge'ne'rale per l'Asia che prevede anche che il Governo cinese, una volta effettuato il cambiamento, arresti la graduale risalita della valuta cinese sul dollaro per una quindicina di mesi almeno. Nei contratti a termine offshore (NDF: Non deliverable forwards) lo yuan gia' sconta una rivalutazione sul dollaro pari al 2,7%.