PECHINO: MEETING SINO-AMERICANO SUI BENI DI CONSUMO

Pechino, 26 ott. - E' stato firmato oggi, dopo la terzariunione della AQSIQ (Chinese General Administration of QualitySupervision, Inspection and Quarantine) con la US ConsumerProduct Safety Commission (CPSC, Commissione americana per lasicurezza dei beni di consumo), il programma operativo digaranzia dei beni di consumo. Le due parti hanno stabilito cheil summit si terra' d'ora in poi una volta ogni due anni, everra' organizzato a turno dall'AQSIQ e dalla CPSC. In base aquesto programma, una volta che si siano studiate e fissate lecaratteristiche della cooperazione tra le due parti, il summitsi propone di divenire una piattaforma per i dipartimenti deigoverni dei due paesi e le parti interessate, in cui venganodefiniti gli obiettivi a breve e lungo termine legati allasicurezza dei beni di consumo. Questo summit intende inoltreindicare gli obiettivi e i compiti dei gruppi di lavoro ediscutere delle questioni inerenti all'ambito della sicurezza.La AQSIQ e la CPSC si sono trovate concordi nel costituire deigruppi di lavoro a cui prendano parte anche membri dei governidei due paesi, e nello stabilire che questi gruppi di lavorodovranno riunirsi come minimo una volta l'anno, anche inteleconferenza. Questi gruppi di lavoro dovranno studiare ediscutere le problematiche relative alla sicurezza, soddisfaregli obiettivi e i compiti fissatidurante il summitsino-americano e risolvere gli eventuali problemi o lepossibili divergenze che potrebbero insorgere. Entrambe leparti sono ampiamente favorevoli a questa cooperazione su piu'livelli che favorira' una serie di cambiamenti in numerosiambiti.