PECHINO: IN AFRICA NON E' NEOCOLONIALISMO

Pechino, 9 dic. - Il ruolo della Cina in Africa non puo' esseredefinito "neocolonialismo". Cosi' Liu Junfeng, vice direttoredel dipartimento di assistenza all'estero del ministero delCommercio cinese, ha rigettato le accuse di "neocolonialismo"in Africa mosse alla Cina dai Paesi occidentali. Liu hadefinito le accuse "irresponsabili e immotivate" e hasottolineato come la Cina fornisca aiuti a Paesi perrisollevarsi dalla poverta' e per facilitare una rapidacrescita e raggiungere l'indipendenza. "La cooperazione dellaCina con i Paesi africani segue le regole del mercato globale",ha continuato Liu, aggiungendo che gli aiuti e i prestitiforniti alle Nazioni sono stati destinati principalmente aprogetti agricoli, nel settore dell'istruzione, della sanita',per i trasporti e per potenziare la rete elettrica e delletelecomunicazioni. .