PATTUGLIAMENTO PRESSO L'ISOLA DIAOYU

Pechino, 16 mar. - La guardia costiera giapponese ha rilevatola presenza di due navi della flotta di supervisione marittimacinese, la N.50 e la N.66, nelle acque presso l'isola Diaoyu.Liu Weimin, portavoce del ministero degli Esteri cinesi, haspiegato che la flotta si trovava nelle acque vicine all'isolaper pattugliamenti di routine e l'applicazione della legge, inmodo da salvaguardare gli interessi marittimi cinesi: findall'antichita' l'isola Diaoyu e quelle circostanti sonoterritorio cinese, ha ribadito. .