PADIGLIONE TEDESCO ALLINEATO AL TEMA DELL'EXPO DI SHANGHAI

Francoforte, 15 ott. - Il padiglione tedesco per l'expo diShanghai del 2010 e' stato chiamato "balancity", una citta' inequilibrio, che esprime l'idea di una citta' in armonia e rendegiustizia al tema dell'expo "Better city, better life". "Sitratta di un argomento appropriato. Credo che Shanghai sia unabuona opportunita' per discutere dei problemi derivantidall'urbanizzazione e la Germania mostrera' le propriesoluzioni". Questa la dichiarazione di Dietmar Schmitz,Commissario generale del padiglione tedesco, rilasciatamercoledi' durante la fiera del libro di Francoforte. Coloroche visiteranno il padiglione tedesco durante l'expo avrannol'opportunita' di ammirare "Balancity", citta' di idee einnovazione. "Una citta' puo' essere un buon posto per viverese fornisce il giusto equilibrio tra rinnovamento econservazione, innovazione e tradizione, urbanizzazione enatura, comunita' e individuo, dovere e piacere", ha aggiuntoSchmitz. Il punto di partenza del viaggio verso "Balancity" e'un porto che prosegue attraverso giardini e parchi, attraversaun comune, una fabbrica e la piazza per terminare alla centraleelettrica. Schmitz ha concluso affermando che pregustaavidamente le reazioni dei visitatori, specialmente cinesi, chevisiteranno il padiglione.