PADIGLIONE ITALIA: 500MILA VISITATORI IN DUE SETTIMANE

PADIGLIONE ITALIA: 500MILA VISITATORI IN DUE SETTIMANE

Shanghai, 18 mag.- Padiglione italiano da record già nelle prime settimane dell'Expo di Shanghai 2010: a chiusura dei primi quindici giorni, il padiglione "Le Città dell'Uomo" ha superato il traguardo dei 500mila visitatori. "Non tocca sicuramente a me parlare del successo della presenza italiana qui a Shanghai  - ha dichiarato il Commissario generale del Governo per l'Expo di Shanghai 2010, Beniamino Quintieri -  ma l'interesse verso tutte le aree del Padiglione e la coda che lo circonda in ogni momento della giornata dimostrano come i visitatori siano fortemente incuriositi, a conferma della voglia di conoscere l'Italia in particolare". Nelle fasi della preapertura, l'Italia aveva dovuto chiedere l'intervento dell'esercito cinese a causa delle lunghe code all'entrata. Qual è dunque la classifica dei padiglioni più visitati finora? Le autorità cinesi hanno ribadito più volte dall'inizio della manifestazione che non intendono diffondere dati ufficiali: "Non vogliamo influenzare le scelte dei visitatori" ha detto a più riprese Hong Hao, direttore generale del Bureau of Shanghai World Expo; secondo indiscrezioni, però, le nazioni che stanno riscuotendo più successo sarebbero Francia, Germania, Gran Bretagna, Italia, Spagna, Stati Uniti e Turchia. La direzione del padiglione americano ha dichiarato di aver superato la soglia delle 500 mila presenze nel fine settimana; il padiglione turco, invece, ha tagliato il traguardo nella serata di ieri. E proprio dagli Stati Uniti sono arrivati numerosi complimenti al padiglione italiano: il Commissario Generale José H. Villareal ha visitato oggi "Le Città dell'Uomo" congratulandosi con l'Italia per il record raggiunto. Venerdì prossimo, il padiglione tricolore potrebbe accogliere un'ospite d'eccezione: Villareal ha raccomandato la visita al Segretario di Stato Hillary Clinton.

 

di Giulia Ziggiotti

 

© Riproduzione riservata