OLIMPIADI INVERNALI 2022, PECHINO TRA LE 3 CANDIDATE

Roma, 8 lug.- Pechino e' tra le tre citta' candidate per leOlimpiadi invernali del 2022. La capitale cinese, che nel 2008ospito' i giochi, dovra' vedersela con Oslo (Norvegia) e Almaty(Kazakhstan), dopo il ritiro di Stoccolma, Cracovia e Leopoli,quest'ultima a causa dei disordini e violenze che stannomettendo in ginocchio l'Ucraina. Le tre finaliste dovrannoinviare entro gennaio una documentazione dettagliata con larelativa offerta al comitato Olimpico Internazionale cherendera' nota la propria decisione il 31 luglio del 2015. Macon i sondaggi che hanno mostrato l'opposizione della meta'della popolazione norvegese ai giochi e' possibile che lacitta' cinese si ritrovera' in un testa a testa Almaty. Intantofunzionari del Comitato olimpico invernale hanno gia' fattosapere che Pechino ha intenzione di ospitare i giochi in modoeconomico: "Faremo il possibile per approfittare degli stadicostruiti per le Olimpiadi del 2008" ha detto il vicesegretario generale della Commissione, Zhao Shuan. Di nuovacostruzione sara', invece, uno stadio del ghiaccio e una pistaper discesisti a Yanqing, contea a nord ovest di Pechino. Se laCommissione olimpica dovesse scegliere la capitale cinese,Pechino diventerebbe la prima citta' ad aver ospitato entrambii giochi. .