NUOVO ALLARME BOMBA SU AEREO, ATTERRAGGIO EMERGENZA A WUHAN

Pechino, 10 mar. - Secondo allarme bomba per un aereo di lineache sorvola i cieli della Cina in pochi giorni. Il volo HX337della Hong Kong Airlines, decollato da Pechino e diretto a HongKong, ha dovuto operare un atterraggio di emergenza a Wuhan,nella provincia centrale dello Hubei, dopo la segnalazione diun ordigno a bordo, rivelatasi poi falsa. Il 25 febbraio unvolo operato da Air China, partito dall'aeroporto di Nanning,nella Cina meridionale, e diretto a Pechino, aveva dovutoeffettuare un atterraggio di emergenza all'aeroporto diChongqing, nel sud-ovest del Paese, dopo che un passeggeroaveva affermato che a bordo ci fosse materiale esplosivo. Dopolo scalo all'aeroporto della metropoli cinese, l'uomo era statofermato dalla polizia per essere interrogato mentre il velivolodopo i controlli era ripartito per Pechino. .