NESSUN GRANDE ONDATA DI FALLIMENTI PER LE PMI

Pechino, 21 lug. - Non esiste un fenomeno di bancarotta inserie per le piccole e medie imprese, ha dichiarato in unaconferenza stampa Zhu Hongren, ingegnere capo del Ministerodell'Industria e dell'Information Technology. Una parte delleaziende si e' trovata in difficolta', sostiene Zhu, a causa divari fattori, come la bassa capacita' di difendersi dai rischie la scarsita' di canali regolari di finanziamento. "Di frontea questo problemi, e' stato fornito l'appoggio di politichefiscali e finanziarie ; i dipartimenti competenti e leprincipali banche commerciali hanno incrementato i crediti allePMI" ha spiegato Zhu, aggiungendo che secondo i dati dellaBanca del Popolo, nella prima meta' dell'anno il saldo deiprestiti degli istituti finanziari alle PMI e' cresciuto del18,2% su base annua. Zhu ha aggiunto che i governi locali adogni livello devono sostenere le piccole e medie imprese neimomenti di difficolta', secondo le leggi e i regolamentivigenti, garantendo la stabilita' e l'armonia sociale. Haaggiunto che il Ministero fara' del proprio meglio perottimizzare l'ambiente di sviluppo delle PMI e continuera' aportare avanti le politiche preferenziali adatte a sostenerlo. .