NECESSARIO RISPETTARE IL PROTOCOLLO DI KYOTO

Jiang Yu, portavoce del Ministero degli Esteri cinese, hadichiarato la necessita' di rispettare i doveri imposti dalProtocollo di Kyoto, in quanto base importante per lacooperazione internazionale contro i cambiamenti climatici.Stando a quanto e' emerso dai primi negoziati sui cambiamenticlimatici tenutesi a Bonn, sembra che molti paesi nonriusciranno a rispettare gli accordi riguardanti l'attuazionedella fase iniziale del Protocollo, i quali prevedono una primariduzione delle emissioni dal 2008 al 2012. Alcuni paesivorrebbero sostituire il "Protocollo di Kyoto" con un nuovoaccordo, cosa che, secondo Jiang Yu, sarebbe un tentativoevidente di sottrarsi ai propri doveri. La Cina sostiene invecela necessita' di raggiungere un accordo legale tramite inegoziati, inclusa la riduzione delle emissioni dei paesisviluppati prevista nella seconda fase del Protocollo di Kyoto. .