NASCE LA BANCA DI SVILUPPO DEI BRICS Sede a Shanghai, indiano il primo presidente

di Eugenio Buzzetti
Twitter@Eastofnowest



Pechino, 16 lug. - Avrà sede a Shanghai la nuova banca di sviluppo dei Paesi BRICS (la sigla delle economie emergenti di Brasile, Russia, India, Cina e Sudafrica) riuniti in queste ore a Fortaleza, in Brasile, per il vertice annuale. Il progetto di creazione di una nuova banca, vista come alternativa a istituzioni come il Fondo Monetario Internazionale e la Banca Mondiale, risale al vertice dello scorso anno, in Sudafrica. Nel comunicato congiunto dei cinque Paesi, i BRICS chiedono al Fondo Monetario Internazionale di "sviluppare il processo di riforma in modo da assicurare la voce crescente e la rappresentanza" delle economie emergenti.

La nuova banca ha un capitale iniziale di cinquanta miliardi di dollari, finanziati equamente dai cinque Paesi. La Brics Bank sarà poi dotata di un fondo da cento miliardi di dollari, 41 miliardi dei quali provenienti dalla Cina. India, Brasile Russia partecipano con 18 miliardi di dollari a testa, e il Sudafrica con i restanti cinque miliardi. La nuova banca avrà come scopo principale quello di investire in progetti infrastrutturali e di sviluppo sostenibile, spiegano i cinque Paesi. Il primo presidente sarà di nazionalità indiana. Il primo consiglio di amministrazione sarà guidato dal Brasile, mentre il primo Board of Governors sarà guidato dalla Russia. In Sudafrica sorgerà, invece, il Centro Regionale per l'Africa.

Tutte positive le reazioni dei leader dei Paesi membri. La presidente brasiliana Dilma Russeff ha sottolineato l'importanza del "peso indiscutibile delle economie emergenti" nello scenario globale, mentre il presidente cinese Xi Jinping ha spiegato come la nuova banca contribuirà a "migliorare la governance dell'economia a livello globale e a fare crescere la rappresentanza e la voce dei Paesi in via di sviluppo". Per il presidente russo, Vladimir Putin, la nuova banca rappresenta un "modo molto efficace di prevenire nuove difficoltà economiche". Il primo ministro indiano, Narendra Modi, ha sottolineato l'importanza dell'unità del gruppo che deve agire come "un'unica voce chiara per un mondo pacifico, equilibrato e stabile".

 

 

16 luglio 2014

 

LEGGI ANCHE:

 


PUTIN A XI: COOPERAZIONE CON CINA CRESCE OGNI ANNO


XI IN SUD AMERICA, ALLA CINA 25 AEREI BRASILIANI

 

 

ALTRI ARTICOLI:

 

XI A OBAMA: GESTIONE COSTRUTTIVA DELLE DIFFERENZE

 

DIRITTI UMANI, XI NON CONVINCE PLATEA INTERAZIONALE

 

CNH INDUSTRIAL: NUOVO STABILIMENTO A HARBIN

 

USA: DA INDUSTRIALE CINESE FURTO INFORMATICO


XI IN SUD AMERICA, ALLA CINA 25 AEREI BRASILIANI

 

INDAGATI DUE ALLEATI EX ZAR DELLA SICUREZZA


PASSA DA MALTA VIA DELLA SETA MARITTIMA DI PECHINO


BANCA CENTRALE INDAGA SU BANK OF CHINA PER RICICLAGGIO DOPO INCHIESTA CCTV


CINA-USA, BANCA CENTRALE PROMETTE YUAN PIU' FLESSIBILE

 

COLOSSO JIHUA GUIDERA' COLOSSO PMI ITALIANE IN CINA

 

DAGONG EUROPE: AREE LIBERO SCAMBIO
UN AIUTO PER IMPRESE STRANIERE

 

YUAN E PROPRIETA' INTELLETTUALE NEI COLLOQUI CINA-USA

 

BANK OF CHINA CONTRO CCTV, NO RICICLAGGIO NEI NOSTRI UFFICI

 

BAIDU TRA LA CINA E SILICON VALLEY

 

INFLAZIONE RALLENTA AL 2,3% A GIUGNO

 

TRA CINA E USA PROVE DI NORMALIZZAZIONE

 

FORTUNE: CINESI 100 SU 500 SOCIETA' TOP AL MONDO

 

SACE IN MISSIONE A SUZHOU PER AIUTARE IMPRESE ITALIANE

 

STATE GRID TRA INNOVAZIONE E INDAGINI ANTI-CORRUZIONE

 

SICUREZZA ALIMENTARE, AL VIA FORUM CINA-ITALIA

 

TROPPA BUROCRAZIA PER EXPORT LATTE ITALIANO

 

DIRITTI UMANI, MERKEL A CINA: "DIALOGO SIA LIBERO"

 

MERKEL IN CINA, ACCORDO PER DUE NUOVI IMPIANTI VW

 

PREMIER, ECONOMIA MODESTA MA IN CRESCITA

 

ANNUS HORRIBILIS PER LA STAMPA DI HONG KONG


MERKEL IN CINA DA SABATO PER INVESTIMENTI

 

COMMERCIO: A SEUL XI RINSALDA L'ALLEANZA

 

YUAN CAMBIO CN DOLLARO PIU' FLESSIBILE

 

F.1: FERRARI INAUGURA SITO UFFICIALE IN CINESE

 

NASCE IL TRIBUNALE SPECIALE PER L'AMBIENTE

 

A DALIAN ZONA SPERIMENTAZIONE RIFORME ECONOMICHE

 

HUAWEI ELETTA NEL BOARD UE PER IL 5G

 

XI A SEUL PER COLLOQUI SU NUCLEARE NORD-COREANO


CNPC-GAZPROM: NESSUNA CONSEGUENZA PER EUROPA

 

ITALIA-CINA RATIFICANO TRATTATO DI COOPERAZIONE GIUDIZIARIA


HK: OLTRE 500 ARRESTI DOPO MANIFESTAZIONI ANTI-CINA

 

PYONGYANG LANCIA DUE MISSILI, XI DOMANI A SEUL

 

CINA-SVIZZERA, OPERATIVO ACCORDO ZONA DI LIBERO SCAMBIO

 

WELCOME CHINESE, CERTIFICAZIONE DI ACCOGLIENZA PER IL TURISTA CINESE

 

AMBASCIATA CELEBRA INIZIO SEMESTRE PRESIDENZA ITALIA UE

 

A PECHINO -10% DI TURISTI, COLPA DELLO SMOG


MILITARI SOSTENGONO EPURAZIONE DI XU CAIHOU


ESPULSO DAL PCC EX NUMERO DUE DELL'ESERCITO

 

YUAN: DUE CLEARING BANKS IN FRANCIA E LUSSEMBURGO

 

XI: LA CINA NON FLETTE I MUSCOLI IN MODO AGGRESSIVO


CINA-TAIWAN: DELEGATO CINESE, "CINA RISPETTA SISTEMA SOCIALE DI TAIWAN"

 

SHANGHAI, PBOC LIBERALIZZA TASSI SU DEPOSITI VALUTA ESTERA

 

@ Riproduzione riservata