MEDICINA TRADIZIONALE NEL PROGRAMMA SANITARIO NAZIONALE

Pechino, 8 maggio - Recentemente il governo di Pechino hadeciso di introdurre la medicina tradizionale cinese nelprogramma sanitario nazionale. La medicina cinese ha cure efarmaci propri come le erbe, l'agopuntura, i massaggi, lediete, completamente diversi dalla tradizione occidentale. Inuna circolare di pochi giorni fa, il Consiglio di Stato hapromesso di abilitare centri di assistenza sanitaria in ognicomunita' e villaggio per fornire ai cittadini servizi dimedicina tradizionale. Il Consiglio ha anche ordinato aigoverni locali di inserire gli ospedali che curano conl'omeopatia cinese, nella rete dei centri di prevenzionesanitaria. I governi e gli investitori privati potrannoaumentare gli investimenti negli ospedali pubblici pergarantire piu' strutture, ricerca e formazione medica. "Lamedicina tradizionale ha dei vantaggi notevoli: i costi deifarmaci sono molto inferiori rispetto a quelli occidentali esono molto utilizzati nelle aree e nelle comunita' rurali", hadichiarato il Prof. Ha Xiaoxian, esperto della medicinatradizionale cinese dell'Universita' di Tianjin. I farmaciomeopatici saranno inclusi nel sistema medico nazionale e gliospedali che curano secondo i precetti dell'antica medicinasaranno introdotti nel programma di assicurazione sanitaria delPaese per i residenti urbani e rurali. Il governo cinese haanche incoraggiato molti medici ad aprire le proprie cliniche eha concesso ai dottori di lavorare nelle farmacie addette allavendita di prodotti curativi tradizionali. Secondo quantoriportato dalla circolare: "L'antica medicina cinese e' untesoro per tutti. Essa incarna la filosofia e la cultura delPaese". Tuttavia, emergono alcuni problemi nel riportare allaluce questi antichi saperi: "Buona parte della conoscenza sullamedicina tradizionale non e' stata tramandata dalle vecchiealle nuove generazioni, quindi molte cure sono andate perdute".Per questo, il governo ha deciso di registrare i preziosi librimedici, creare un catalogo e un database digitale perclassificarli. Tutto cio' garantira' anche la ricerca e lapubblicazione di questi testi. La Cina sta spingendo semprepiu' studenti a formarsi nel campo omeopatico comeun'alternativa alle scuole di medicina. Per centinaia di annigli esperti in medicina tradizionale hanno trasmesso in modogeloso i loro segreti di padre in figlio. Persino ora, moltimedici preferiscono dare prescrizioni mediche rivelandole soloalle persone di cui si fidano. Solo da qualche anno la medicinacinese e' diventata popolare ed e' un modo originale pertenersi in forma. Al riguardo, il Prof. Ha Xiaoxian haaffermato: "La medicina cinese e' perfetta per trattaredisturbi cronici e le sue teorie aiutano le persone asviluppare uno stile di vita sereno e sano".