MAXI-SEQUESTRO DI GIOCATTOLI CINESI NEL MESSINESE

(AGI) - Messina, 16 feb. - Oltre 2000 giocattoli cinesi,sprovvisti del marchio di sicurezza "Ce", sono statisequestrati dalla Guardia di finanza a Barcellona, in provinciadi Messina, all'interno del negozio di un esercente nei cuiconfronti stavano effettuando una verifica, visto che da temponon presentava dichiarazioni fiscali. I giocattoli hanno unvalore complessivo di circa 10 mila euro. Il gestore delnegozio e' stato denunciato. (AGI)