MATERIE PRIME, LA CINA RICORRE CONTRO LA WTO

Pechino, 1 set. - La Cina ha fatto ricorso contro la decisionedella WTO, chiedendo che venga cancellata una parte dellasentenza che riguarda la politica del Paese sulle esportazionidelle materie prime. La decisione e' stata resa pubblica sulsito del Ministero del Commercio, un giorno prima dellascadenza per il ricorso, il 2 settembre. In seguito alleproteste nel 2009 di Stati Uniti, UE e Messico, lo scorsoluglio una commissione legale della WTO aveva reso nota unarelazione a sostegno delle lamentele, che riguardava le misureadottate dalla Cina nell'esportazione di alcune materie primecome zinco, coke e magnesio. Le autorita' cinesi hanno ribaditoche tale politica mira a proteggere l'ambiente e le risorse nonrinnovabili. .