MALATTIE GRAVI, SOSTEGNO AI PAZIENTI PIU' POVERI

Pechino, 8 mar. - Un piano sperimentale di supporto finanziarioe trattamenti medici a basso costo per pazienti poveri edisabili affetti da malattie grav: questo il nuovo obiettivodel ministero degli Affari Civili, del ministero delle Finanze,del ministero delle Risorse Umane e della Previdenza Sociale edi quello della Salute. Secondo quanto comunicato mercoledi', apartire dal 2012 i governi a livello di provinciaselezioneranno distretti e citta' come unita' pilota per ilprogramma; tali localita' metteranno in atto il piano sullabase dei fondi di assistenza medica locali urbani e rurali edel livello di sviluppo economico e sociale. Il programma sara'rivolto alle famiglie con assicurazioni non sufficienti, aglianziani con basso reddito, a persone affette da gravidisabilita' e a coloro che hanno difficolta' a provvedere dasoli alle spese mediche; secondo la lista iniziale, priorita'sara' data a leucemia acuta infantile, cardiopatie congenite,cancro della cervice, cancro al seno e gravi malattie mentali. .