MAGGIORE CONTRIBUTO CINESE ALL'FMI

Il premier cinese Wen Jiabao ha affermato oggi che la Cina e'molto interessata a dare un contribuito finanziario peraumentare i capitali del Fondo Monetario Internazionale.Tuttavia l'aumento dei capitali non puo' essere fattounilateralmente da un solo Paese: Pechino propone che i Paesimembri dell'FMI si assumino insieme le responsabilita',dividendo il contributo di ognuno in modo equo. Wen Jiabao haaggiunto che l'FMI dovrebbe riformare la sua struttura,prevenire i rischi della raccolta dei fondi e degliinvestimenti, mostrando piu' attenzione agli interessi deiPaesi in via di sviluppo.