MAGGIOR IMPEGNO PER DIFFONDERE LA LINGUA CINESE

Pechino, 20 gen. - Liu Yandong, membro del Consiglio di Statocinese, ha esortato la popolazione a impegnarsi per diffonderela lingua cinese standard, sia nella sua forma parlata chescritta. Durante il simposio per il 10� anniversario dellaLegge sulla Lingua Cinese standard scritta e orale, Liu hasostenuto che l'uso del cinese standard e' di vitale importanzaper la diffusione della cultura cinese, per migliorare il softpower del Paese, per l'unificazione nazionale e l'unita' tra igruppi etnici". La legge sulla lingua, entrata in vigore nel2001, ha stabilito che il putonghua (letteralmente "la linguacomune", o cinese mandarino) e i caratteri cinesistandardizzati, siano gli standard di riferimento per la lingua parlata e scritta. LiuYandong ha chiesto alle autorita' competenti dimigliorare le abilita' linguistiche della popolazioneattraverso l'uso della lingua nazionale, di istituire unsistema scientifico di valutazione, e di rafforzare ilcontrollo sui servizi e sugli ambienti linguistici dellasocieta'. La consigliera ha inoltre invitato a intensificaregli sforzi per portare la lingua e la cultura cinese nel mondoper rafforzare il soft power nel Paese. .