LIBRO BIANCO, NO A INTERFERENZE NELLA POLITICA INTERNA

Pechino, 6 set. - La Cina manterra' il proprio sistema socialee la sua linea di sviluppo, e non tollerera' ingerenze nellasua politica interna; e' quanto viene affermato nel librobianco "Lo sviluppo pacifico della Cina". La Cina si propone dipromuovere la cooperazione amichevole con ogni nazione, senzadare vita ad alleanze con alcun Paese o gruppo di Paesi efacendo si' che i sistemi sociali o le differenze ideologichenon determinino i propri rapporti con gli altri stati, prosegueil Libro bianco. Il libro specifica poi come la Cina rispettiil diritto di ogni popolo di scegliere autonomamente il propriosistema sociale e la propria via di sviluppo e non commettaingerenze negli affari interni di altri Paesi. Il libro biancocontinua sottolineando come la Cina si impegni a salvaguardarei suoi interessi fondamentali, quali la sovranita' e lasicurezza nazionali, l'integrita' territoriale e l'unita'nazionale; Pechino rispetta il diritto di ogni Paese didifendere i propri interessi. .