LA SICCITA' NON INFLUENZERA' LA SICUREZZA ALIMENTARE

Il 12 febbraio a Beijing, il vice ministro dell'Agricoltura WeiChaoan ha affermato che la siccita' non provochera' il rapidoaumento di prezzo dei cereali e non influenzera' la sicurezzaalimentare nel Paese. Lo stesso giorno, nel corso dellaconferenza stampa indetta dall'Ufficio stampa del Consiglio diStato cinese, Wei Chaoan ha detto che il prezzo medio deicereali su scala nazionale nella prima meta' di febbraio e' dicirca 20 centesimi di euro al chilo, con una crescita del 0,44%rispetto alla seconda meta' del gennaio scorso. Riguardo allatendenza del prezzo degli alimenti il volume delle forniture e'aumentato notevolmente e anche la riserva cerealicola e' piu'che sufficiente, pertanto lo Stato avra' una fonte sufficientedi cereali per controllare il mercato.