LA CINA INVESTE NELL'ENERGIA EOLICA

Pechino, 30 giu.,- Il governo cinese ha in progetto direalizzare, entro il 2020, sette centrali ad energia eolica conun minimo di capacita' di 10 gigawatts ciascuna, al fine diincrementare l'uso di energia pulita. Shi Pengfei, vicepresidente dell'Associazione cinese per l'Energia Eolica, hacomunicato che le sedi coinvolte nel progetto sono: Jiuquannella provincia del Gansu, Hami nella Regione Autonoma delXinjiang, Hebei, Jilin, Mongolia Interna e Jiangsu. Una voltaportate a termine, le sette centrali avranno una capacita'combinata di circa 120 gigawatts, mentre la capacita'energetica totale nazionale dovrebbe essere di 1.500 gigawatts,ha dichiarato Shi. La messa in opera del progetto richiedeinvestimenti per 1 trilione di yuan (oltre 100 trilioni dieuro). Le risorse eoliche della Cina sono concentratesoprattutto nelle regioni settentrionali e nelle zone costiere.Lo sfruttamento di tali risorse per la realizzazione del piano,e' pienamente in linea con l'attenzione riservata allaquestione ambientale e al maggiore utilizzo delle fontienergetiche rinnovabili, ha infine dichiarato Shi.