ITALIA-CINA: AL VIA LA PIASTRELLA SOLARE DI MARAZZI E SINOCOME

(AGI) - Roma, 6 lug. - I pannelli solari cinesi incontrano lepiastrelle italiane. Il gruppo italiano Marazzi, leadermondiale nella produzione di rivestimenti e pavimenti, hasiglato un'importante accordo di partnership con SinocomeGroup. Quest'ultima azienda cinese e' da anni al vertice dellaricerca internazionale nel campo dei pannelli solari, grazieallo sviluppo della tecnologia del silicio amorfo. Il progettodi cooperazione delle due aziende portera' in un primo tempoalla ricerca e allo sviluppo di celle solari su supportoceramico (piastrelle o tegole solari): in una seconda fase, sele ricerche daranno i risultati sperati, verra' lanciata laproduzione su larga scala di lastre solari. "Si tratta diun'opportunita' estremamente importante - ha affermato MaurizioPiglione, amministratore delegato di Marazzi Group - che infuturo potra' dare risultati tecnologici e commerciali digrande rilievo". L'intesa tra i dirigenti del gruppo Marazzi eil noto scienziato cinese Ma Xin, presidente della SinocomeGroup, e' stata raggiunta durante la missione commercialecinese in Italia. La partnership potra' concorrere alcofinanziamento pubblico previsto dal Ministero per lo Sviluppoeconomico per i programmi sulle energie rinnovabili all'estero.(AGI)