INFLAZIONE STABILE AL 2, 3% AD APRILE

Pechino, 10 mag. - Rimane stabile al 2,3% l'inflazione in Cinanel mese di aprile, allo stesso livello di marzo scorso e inlinea con le aspettative. Il dato di oggi e', pero', al disotto del target del governo di un'inflazione al 3%, e lasciapresagire la possibilita' di ulteriori manovre di allentamentomonetario per contrastare il rallentamento della crescita. Tra le maggiori voci dell'inflazione c'e' il rincaro suigeneri alimentari, che ad aprile e' stato del 7,4% rispettoallo stesso periodo dello scorso anno: in particolare, lacarne di maiale ha subito un rincaro del 33,5%, mentre laverdura ha registrato un rialzo del 22,6%, considerevole ma inrallentamento rispetto al +35,8% totalizzato il mese scorso.Cala, invece, del 3,4% l'indice dei prezzi alla produzione, che a marzo scorso era stato del 4,3%. .