INCENTIVI PER LA RIDUZIONE DELLE EMISSIONI

Pechino, 7 lug. - In arrivo fondi dal governo centrale, e laCina nei prossimi cinque anni rafforzera' il risparmioenergetico e la riduzione delle emissioni nei trasporti sustrada e via acqua. Secondo un documento del Ministero dellefinanze e di quello dei trasporti, i fondi saranno destinati aquelle istituzioni pubbliche e aziende che si impegnano a talescopo; sebbene non ci siano dati precisi sull'entita' totaledei finanziamenti, le unita' aventi diritto potranno riceverefino a 10 milioni di yuan (circa un milione di euro). Sarannoad esempio destinati 600 yuan (64 euro) per ogni tonnellata diequivalente di carbone risparmiata ogni anno; le compagnie eistituzioni pubbliche riceveranno fino a 2000 yuan (215 euro)per ogni tonnellata di petrolio sostituita da carburantialternativi. Il governo aveva gia' annunciato nel 2009 cheavrebbe ridotto entro il 2020 le emissioni di CO2 per unita' diPIL del 40%/45% rispetto al 2005. .