HUBEI: COSTRUZIONE DI TRE CENTRALI NUCLEARI

Wuhan, 6 aprile - La provincia cinese dell'Hubei, che si stapreparando per la costruzione della prima centrale nuclearenell'entroterra della Cina, sta considerando l'ipotesi dicostruire altre tre centrali nel Paese. Secondo Zhen Jianqiao,vice direttore della Hubei Provincial Development and ReformCommission, i distretti dello Xishui , dello Yangxin e delZhongxiang vorrebbero installare altre tre centrali nucleari.Zhen ha affermato che la provincia dello Hubei e' priva dialcune risorse come carbone, petrolio e gas naturali e ilnucleare potrebbe offrire un'energia pulita, sicura edeconomica per lo sviluppo della provincia. Le autorita' localihanno trasferito i cittadini residenti dello Xianning, zona incui verra' costruita la prima centrale nucleare, e hannocompletato l'assetto viario per il progetto. Il costo delleprime due fasi del piano, con una capacita' dell'impianto di 4milioni di kilowatt, si stima che raggiungera' 5 miliardi emezzo di euro, mentre la terza fase potrebbe toccare i 5miliardi. Secondo alcune fonti, la costruzione della centraleiniziera' quando sara' approvato il rapporto sulla valutazioneambientale. Il China Guangdong Nuclear Power Group (CGNPG) e ilgoverno provinciale dello Hubei hanno raggiunto un accordo, loscorso anno, per l'installazione dell'impianto nucleare. LaCGNPG e il Hubei Energy Group hanno stabilito una jointventure, conosciuta come la Hubei Nuclear Power Ltd.Co. , persviluppare l'energia nucleare nella provincia. La Cina ha 11reattori nucleari nelle sei centrali sulla costa orientale, conuna capacita' dell'impianto di 9 milioni di kw. La capacita'del progetto della CGNPG e' equivalente al 43,5% del totale.Costretta ad affrontare una situazione difficile nel campoenergetico, dovuta alla rapida crescita economica, la Cina haproposto di sviluppare piu' energia nucleare. Il Paese conta diraggiungere una capacita' di 40 milioni di kw entro il 2020 oraddoppiare il livello attuale.