HONG KONG APPLICA SALARIO MINIMO

Hong Kong, 2 mag. - Dal primo maggio la regione amministrativaspeciale di Hong Kong ha iniziato ad applicare il salariominimo legale, stabilendo un minimo retributivo di 2,4 eurol'ora. La Federazione dei Sindacati di Hong Kong ha dichiaratoche la normativa riguardera' 310mila lavoratori con contrattobase, i quali otterranno un aumento concreto dello stipendio.Le "Regole sul salario minimo" erano gia' state approvate il 17luglio 2010 dal Consiglio legislativo della regione allo scopodi riequilibrare le condizioni retributive e salvaguardare losviluppo e la competitivita' dell'economia di Hong Kongaffinche' non vi fossero stipendi eccessivamente bassi e laperdita dei posti di lavoro poco retribuiti. .