HONDA ALLA CONQUISTA DEL MERCATO CINESE

Canton, 25 mar. - "Per soddisfare le richieste dei consumatoricinesi fedeli al nostro marchio, Honda ha deciso di collaborarecon la controparte cinese per espandere la capacita' produttivadella joint-venture di Honda in Cina (Dongfeng Honda e GuangqiHonda) in quello che e' ormai il piu' grande mercatoautomobilistico al mondo", ha affermato Takanobu Ito,presidente di Honda Motor Co., Ltd. L'espansione portera' laproduzione del complesso industriale della citta' di Zengcheng(Guangqi Honda) dalle attuali 120 mila unita' a 240 milaunita', e si stima che il progetto arrivera' a compimento nellaseconda meta' del prossimo anno. A quel punto, la produzionetotale di Guangqi Honda sara' passata dagli attuali 360 milaveicoli a 480 mila. Inoltre, con l'ampliamento di DongfengHonda, la produzione totale dell'azienda raggiungera' nellaseconda meta' del 2012 le 830 mila unita'. Al fine didiffondere veicoli a basso impatto ambientale e ridurre leemissioni di CO2, il programma di Honda prevede l'introduzionesul mercato cinese di tre tipi di auto ibride nel giro di treanni. Dato che la Cina si presenta come il paese leader nellaproduzione di batterie per auto elettriche, Honda vuolesviluppare anche questo settore nel paese. L'attuazione delprogramma sara' d'aiuto a Guangqi Honda per tenere sottocontrollo le quote di mercato e le permettera' svilupparsiulteriormente. -