GIOIA TAURO PARTECIPA ALLA TRANSPORT LOGISTIC CHINA

(AGI) - Catanzaro, 15 giu. - Ritornano in Cina, dopo due anni,i porti italiani per partecipare, con una collettiva coordinatada Assoporti, all'evento biennale "Transport Logistic China",una delle piu' importanti manifestazioni fieristiche dedicataal settore dello shipping e alla logistica, organizzata inalternanza all'analoga manifestazione europea, che si tiene aMonaco di Baviera. Presenti nel padiglione "Italian PortsAssociation" sotto l'emblema "Italy all in one", 10 porti:Savona, Genova, La Spezia (LPA), Livorno, Napoli, Salerno,Gioia Tauro, Palermo, Taranto e Trieste. L'obiettivo dellapresenza in Cina e' quello di rafforzare le relazioni fra gliscali italiani e le imprese cinesi che hanno manifestato grandeinteresse a consolidare e incrementare i traffici verso imercati europei. Avvalorano queste tendenza i recenti datipubblicati da Dealogic relativi alla nuova politica diinvestimenti, adottata dal Governo di Pechino, rivoltaall'Europa e agli Usa con interventi cospicui attraversol'acquisizione di societa', per un totale, nei primi sei mesidell'anno, di 143 miliardi di dollari, ovvero il 33% in piu'del 2015. Del resto, l'Italia e' tra i principali Paesi che, inquesto momento, hanno suscitato l'interesse del mercato cinese,confermato dal significativo afflusso di pubblico, registratonel corso del Salone della Logistica di Shanghai, dove irappresentanti istituzionali dei porti partecipanti hannoillustrato i grandi progetti di infrastrutturazione e sviluppoche caratterizzeranno il futuro dei sistemi della portualita'italiana. Il presidente Antonino De Simone, vice-presidentedell'Associazione e capo-delegazione, ha commentato a marginedi un incontro con delegati cinesi, " siamo di nuovo qui tuttiinsieme e stiamo riscuotendo notevole interesse da parte diimprese logistiche e rappresentanti istituzionali. Tutto cio'conferma la centralita' dei porti per il sistema italiano el'importanza di agire tutti uniti sui mercati internazionaliper ottenere un risultato importante". .