GAS, LA CINA FA RIFORNIMENTO IN TURKMENISTAN

Pechino, 25 nov. - La CNPC China National Petroleum Co. stimache a gennaio del prossimo anno l'approvvigionamento di gasnaturale per l'inverno aumentera' di 1 miliardo di metri cubigrazie ai due condotti di trasmissione che vanno dalTurkmenistan alla Cina. Il responsabile della CNPC hadichiarato che gia' a inizio dicembre si provvedera' alripristino della rete di condutture e all'ampliamento delsistema di monitoraggio dei principali giacimenti per garantirela sicurezza e la quantita' di gas necessario per il prossimoinverno. Per quanto riguarda l'effettivo utilizzo del gas,verra' data priorita' alla popolazione civile, alle strutturepubbliche e alle principali citta' e regioni, procedendo invecead una progressiva riduzione della fornitura per le industriedelle regioni del nord. La CNPC rafforzera' la collaborazionecon i governi locali per la gestione della domanda.