FUGA DI MONOSSIDO DI CARBONIO UCCIDE 9 PERSONE

Taiyuan, 29 mar. - E' di 9 morti il bilancio dell'incidenteavvenuto quest'oggi nella centrale elettrica del gruppo Antai,presso la citta' di Jiexiu (Shanxi). La notizia e' stataconfermata dal governo municipale di Jiexiu, che ha rivelatoche le vittime sono morte per avvelenamento da monossido dicarbonio, fuoriuscito durante le operazioni di manutenzione delboiler n. 9. Sul luogo dell'incidente si trovavano al momento17 persone, di cui 15 tecnici di turno, altri due giunti dopol'incidente. Alle 14.20 ora locale, 9 persone erano gia'decedute, mentre le altre 8 sono in gravissime condizioni.Dopol'accaduto le autorita' locali si sono dirette immediatamentesul posto per coordinare le operazioni di soccorso. .