FOXCONN AUMENTA I SALARI

Shenzhen, 1 ott. - Dopo essere stata al centro della cronaca acausa di una serie di suicidi dei propri dipendenti, ora laFoxconn - azienda leader nel campo dell'elettronica - vieneelogiata per il nuovo aumento di stipendi previsto per questomese, il secondo dall'inizio dell'anno. Gli addettiall'assemblaggio vedranno crescere lo stipendio del 66% per unsalario mensile che raggiungera' i 2mila yuan (218,00 euro).L'aumento riguardera' l'85% dei lavoratori della Foxconn checonta 400mila dipendenti. Gia' nel mese di giugno, l'aziendaaveva aumentato del 30% gli stipendi ai dipendenti deglistabilimenti di Shenzhen portandoli da 900 a 1200 yuan, al disopra del salario minimo che a Shenzhen ammonta a 1.100 yuan almese (120,00 euro). La Foxconn, la cui casa madre e' l'aziendataiwanese Hon Hai Group, fornisce computer, telefoni cellularie console per videogiochi a grandi compagnie quali,Apple,Hewlett-Packard, Sony e Nokia. .