FORUM EURASIATICO 2009 SULL'ECONOMIA

Xi'an, 16 nov. - Si e' aperto il 16 novembre a Xi'an ilcapitolo sulla cooperazione energetica all'interno del "forumeurasiatico 2009 sull'economia " che ha come tema "Approfondirela cooperazione energetica, accelerare la ripresa economica".Il presidente della China National Petroleum Corporation(CNPC), Wangyilin, ha dichiarato che, con la crisi bancaria, lacooperazione tra i due continenti ha subito un duro colpo,anche se i rapporti con Iran, Kazakistan, Turkmenistan e Russiatestimoniano che sul tema dell'energia si e' mantenuto un trendpositivo. Il direttore dell'istituto di ricerca coreano sullacollaborazione internazionale sull'economia energetica haasserito che in paesi come Cina, Giappone e Corea la questioneenergetica e' di importanza considerevole e che nel 2020 lenecessita' energetiche del nord-est asiatico saranno di circadue volte superiori rispetto al 1999. Per far fronte a questafutura esigenza, il coreano ha proposto un progetto dicooperazione tra i paesi del nord-est asiatico che porti allacreazione di comunita' energetiche regionali e alla stesura diun protocollo sull'energia per l'Asia nordorientale.