FORTI PIOGGE, JIANGXI ISOLATO

Nanchang, 21 giu. - Proseguono da una settimana le forti pioggenella provincia del Jiangxi, il cui bilancio finale e' di 10 imorti, 4 i dispersi e oltre 7 milioni di persone colpite.Secondo le statistiche del Dipartimento degli affari civili,sono 3293 i feriti a causa delle terribili condizioniclimatiche, mentre 53,2 milioni sono gli abitanti trasferitid'urgenza in altre zone. Oltre 464 mila gli ettari di colturecolpite, circa 238 mila quelli danneggiati, per una perditatotale di 67.500 ettari di raccolto. Gli edifici rasi al suolosono 33.700, tra cui le abitazioni di quasi 7 mila famiglie,gli edifici danneggiati ammontano a 190 mila. Il Dipartimentoper gli affari civili del Jiangxi e il Dipartimento provincialedelle Finanze hanno immediatamente assegnato oltre 2 milioni dieuro di fondi centrali e provinciali alle zone colpite daldisastro, che saranno principalmente utilizzati per iltrasferimento dei cittadini e per risolvere i problemi dellapopolazione disastrata. Attuate misure di II grado perprevenire le alluvioni. Al momento la pioggia ha causato gravidanni nel centro-nord della provincia, soprattutto nella conteadi Yujiang, dove dalla mattina del 20 giugno tutte leautostrade e le ferrovie sono interrotte e un centinaio dimilitari sono stati inviati per fronteggiare l'emergenza. Nellacitta' di Yingtan gli argini si trovano in una situazionecritica: si lavora alacremente per riparare una breccia di 30metri, causata da perdite nelle vecchie tubazioni, che ha fattocedere la diga di Shigang, lunga piu' di 9 km e adibita aprotezione delle terre agricole. Secondo il Dipartimentometeorologico si prevedono ulteriori forti piogge tra il 24 eil 25. -