FMI: IL PIL CINESE CRESCERA' DI QUASI 10% NEI PROSSIMI DUE ANNI

Pechino, 11 apr. - Il Fondo Monetario Internazionale (FMI) hareso noto che nei prossimi due anni le economie emergenticontinueranno ad essere il motore della crescita economicamondiale, in particolare, l'economia cinese raggiungera' unacrescita del 9,6% nel 2011 e del 9,5% nel 2012. Secondo ilrapporto del FMI, tale crescita verra' sostenuta dal continuotrasferimento della domanda dal settore pubblico a quelloprivato. Il documento, inoltre, sottolinea come le riformeintraprese dal governo siano d'aiuto a incentivare i consumi, ecome gli sforzi di garantire copertura pensionistica esanitaria sono delle componenti importanti nel bilanciarel'economia. -