FINISCE IL MONOPOLIO SUL SALE, DURAVA DA 2600 ANNI

(AGI) Pechino, 20 nov. - La Cina porra' fine al monopolio sulsale che dura da 2600 anni, e che nella forma attuale e' invigore dal 1950, a pochi mesi dalla fondazione della RepubblicaPopolare sotto Mao Zedong. Lo ha annunciato oggi la televisionedi Stato cinese, la CCTV, che cita il Ministero dell'Industriae dell'Information Technology. La decisone e' in linea con ilpiano di liberalizzazione del governo cinese ed era statapre-annunciata il mese scorso dalla Commissione Nazionale perlo Sviluppo e le Riforme, l'agenzia governativa dipianificazione economica di Pechino."La direzione generale della riforma dell'industria del sale -ha annunciato la CCTV - sara' di ridurre il ruolo del governonelle operazioni di business e di porre fine al monopolio delsale da cucina". l'inizio dello smantellamento del monopoliosul sale, operato dalla China National Salt IndustryCorporation, comincera' nel 2016 e durera' un anno. Nellospazio di mercato che si aprira', la televisione cinese non hapero' specificato il margine di operativita' dei gruppistranieri del settore. .