FERISCE CON COLTELLO 9 PERSONE, POLIZIA LO UCCIDE

Pechino, 6 mar. - E' di almeno nove feriti il primo bilancio diun attacco portato da uomini armati di coltelli alla stazionedi Canton, nel sud-est della Cina. Secondo quanto riportanofonti locali di polizia in un post apparso on line, l'attaccoe' avvenuto alle 8.18 di questa mattina, le 1.18 dopomezzanotte in Italia. Nel successivo scontro a fuoco con lapolizia e' rimasto ucciso uno dei sospettati, mentre un altroe' stato catturato, scrive l'agenzia Xinhua. Le stazioniferroviarie sono state piu' volte bersaglio di attacchiterroristici negli ultimi mesi. Lo scorso marzo, a Kunming,nell'estremo sud della Cina, un attacco portato da otto uominiarmati di lunghi coltelli ha provocato la morte di 29 persone e143 feriti. Alla stazione di Urumqi, capoluogo dello Xinjiang,ad aprile scorso, l'esplosione di un ordigno aveva provocatotre morti e 79 feriti. (AGI).