F. 1: GP CINA, ROSBERG E SCHUMI FIDUCIOSI "PICCOLI PASSI AVANTI"

(AGI) - Shanghai, 15 apr. - "Oggi abbiamo fatto un piccolopasso avanti, specialmente stamattina quando ci siamo resiconto di alcune cose positive sulla vettura rispetto allaMalesia". Nico Rosberg guarda il bicchiere mezzo pieno altermine delle prime due sessioni di prove libere del GranPremio della Cina. Il tedesco della Mercedes ha chiuso colquarto miglior tempo, riuscendo a rimanere sotto l'1"38. "Lamacchina era abbastanza equilibrata e ero a mio agio sulcircuito - ha aggiunto - non sappiamo dove siamo noi e dovesono gli altri, ma la giornata di oggi mi lascia fiducioso perdomani". Soddisfatto anche Michael Schumacher, di poco piu' lentodel compagno di squadra e autore del quinto crono complessivo."E' stata una buona giornata di lavoro, abbiamo cambiato ilnostro approccio e penso che questo abbia pagato - l'analisidell'ex ferrarista - ci siamo concentrati soprattutto suicarichi di carburante e sembra che siamo riusciti a trovare unmigliore equilibrio partendo con piu' benzina. Ci sono statichiari miglioramenti rispetto alle prime due gare e ci sono imargini per fare ancora meglio. Non vedo l'ora di capire cosapossiamo fare nelle qualifiche". Per il team principale dellaMercedes Gp, Ross Brawn, e' stato fatto "tutto il lavoroprogrammato su entrambe le macchine. Gli ingegneri e i pilotihanno fatto un buon lavoro tra le due sessioni per migliorarel'equilibrio della macchina. E' un buon punto di partenza peril resto del weekend". (AGI).